Reading Lately | Maggio 2016

by - 16:20


Questo mese sono un po' in ritardo con il consueto post sulle mie letture del mese. Ecco, dunque, i libri che ho letto durante il mese di Maggio. 




27. A COURT OF MIST AND FURY di Sarah. J. Maas
Feyre survived Amarantha's clutches to return to the Spring Court—but at a steep cost. Though she now has the powers of the High Fae, her heart remains human, and it can't forget the terrible deeds she performed to save Tamlin's people. Nor has Feyre forgotten her bargain with Rhysand, High Lord of the feared Night Court. As Feyre navigates its dark web of politics, passion, and dazzling power, a greater evil looms—and she might be key to stopping it. But only if she can harness her harrowing gifts, heal her fractured soul, and decide how she wishes to shape her future—and the future of a world cleaved in two.
Meraviglioso. L'ho trovato veramente perfetto. Tant'è che ho subito acquistato la copia cartacea del primo volume e di questo. Il primo volume "A Court of Thorns and Roses" era un retelling di La Bella e la Bestia, questo trae ispirazione da Ade e Persefone.

28. LA BATTAGLIA DEI PUGNALI di Marie Lu
Adelina Amouteru è una sopravvissuta Dieci anni fa il suo Paese è stato colpito da un’epidemia. Sono morti quasi tutti, e i pochi bambini rimasti in vita sono stati marchiati per sempre dalla malattia. I bei capelli corvini di Adelina sono diventati color argento, le sue ciglia bianche, e una brutta cicatrice le copre ora l’occhio sinistro. Il suo crudele padre la considera un’appestata, una maledizione per la casata degli Amouteru. Ma i sopravvissuti hanno acquisito anche straordinari poteri magici, per questo la popolazione li chiama “Young Elite”. Teren Santoro è a servizio del re, dirige l’Inquisizione dell’Asse: il suo compito è scovare i sopravvissuti della Young Elite e annientarli. Lui li considera malvagi, eppure è lo stesso Teren a nascondere grandi ombre nel suo cuore. Enzo Valenciano fa parte della Società della Spada, un gruppo segreto all’interno della Young Elite, nato con il compito di combattere l’Inquisizione. Ma quando incontrerà Adelina, scoprirà che la ragazza possiede poteri che mai nessuno ha avuto prima e cercherà di convincerla a combattere al suo fianco.
Molto deludente. Ho amato la serie Legend di Marie Lu, l'ho veramente adorata. Ma questo nuovo libro non mi è piaciuto. Tanti elementi non mi hanno convinto e sicuramente non leggerò il seguito.

29. STANZA,LETTO, ARMADIO, SPECCHIO di Emma Donoghue

Jack ha cinque anni e la Stanza è l'unico mondo che conosce. È in quel luogo chiuso all'esterno che è nato e cresciuto, è lì che vive con Ma', senza esserne mai uscito. Con Ma' impara, legge, mangia, dorme, gioca. I suoi compagni sono gli oggetti contenuti nella Stanza, si chiamano Letto, Specchio, Piumone, Labirinto. Di notte a volte Ma' lo chiude dentro Armadio e spera che lui dorma quando Old Nick viene a farle visita. La Stanza è la casa di Jack, ma per Ma' è la prigione dove Old Nick la tiene rinchiusa da sette anni. Grazie al suo amore e alla sua determinazione, Ma' ha creato per Jack una straordinaria possibilità di vita, gli ha costruito intorno un mondo forse migliore del nostro. Per lui non esiste altra realtà, e quella che filtra dalla Tv non esiste davvero. Però Ma' sa che non potrà mai essere abbastanza, né per lei né per Jack. E così escogita un piano per fuggire, contando sul coraggio di quel bambino un po' speciale, e su una buona dose di fortuna. Ma non sa quanto sarà difficile il passaggio da quell'universo chiuso al mondo là fuori...
Questo libro, nonostante sia lontanissimo dai generi che preferisco, mi è piaciuto molto. Mi sento di consigliarvelo.

30. L'INCASTRO (IM)PERFETTO di Colleen Hoover

Quando Tate Collins trova il pilota Miles Archer svenuto davanti alla sua porta di casa, non è decisamente amore a prima vista. Non si considerano neanche amici. Ciò che loro hanno, però, è un’innegabile reciproca attrazione. Lui non cerca l’amore e lei non ha tempo per una relazione, ma la chimica tra loro non può essere ignorata. Una volta messi in chiaro i propri desideri, i due si rendono conto di aver trovato un accordo, almeno finchè Tate rispetterà due semplici regole: mai fare domande sul passato e non aspettarsi un futuro. Tate cerca di convincersi che va tutto bene, ma presto si rende conto che è più difficile di quanto pensasse. Sarà in grado di dire di no a quel sexy pilota che abita proprio accanto a lei?
Un romance leggero e piacevole perfetto per chi ha voglia di una lettura piacevole e veloce.

31. THE HEIR di Kiera Cass
Sono passati vent'anni da quando America Singer ha partecipato alla selezione e conquistato il cuore del principe Maxon. Ora, nel regno di Illea, è tempo di dare inizio a una nuova selezione. E questa volta sarà la giovane principessa Eadlyn a scegliere tra i trentacinque pretendenti arrivati a palazzo. Non si aspetta certo che la competizione possa regalarle la stessa favola d'amore dei suoi genitori. Ma scoprirà presto che il suo lieto fine non è poi così impossibile come aveva pensato.
Ho desiderato che questa serie mi piacesse, tanto. In questo caso ho trovato noiosi e poco interessanti i personaggi maschili. Come sempre la scrittura della Cass non mi fa impazzire. Il libro manca di carattere, e in sostanza non dice niente. Odio questo dilungarsi senza motivo solamente per pubblicare un libro in più.

32. THE CROWN di Kiera Cass

Nel regno di Illéa è iniziata una nuova era. E una nuova competizione. A vent’anni di distanza dall’inizio dell’amore tra America Singer e il principe Maxon, infatti, è la loro primogenita, Eadlyn, la protagonista della Selezione. Ora, anche per lei, è arrivato il momento di una scelta, la più difficile e la più importante. Perché Eadlyn mai avrebbe pensato di trovare l’amore proprio tra quei trentacinque pretendenti. Eppure, a volte, il cuore ha un modo tutto suo di sorprenderci
Quello che penso di questa autrice è che sia, perdonatemi il termine, un po' banale. Non dico che l'idea di questa serie non sia carina, ma la trovo sviluppata male e in modo approssimativo. La scrittura è troppo diluita e anche il finale è troppo veloce, poco dettagliato, poco curato. Vi consiglio di trovare qualcosa di meglio da leggere, questa serie non è granché. 

33. FORSE UN GIORNO di Colleen Hoover

Sydney Blake, un’aspirante musicista di vent’anni, ha una vita invidiabile: frequenta il college, ha un buon lavoro, è innamorata del suo meraviglioso ragazzo Hunter e convive con la sua migliore amica Tori. Ma tutto cambia quando scopre che Hunter la tradisce con Tori. Ora Sydney deve decidere che ne sarà della sua vita. È attratta da Ridge Lawson, il suo misterioso vicino. Non può staccargli gli occhi di dosso e non può fare a meno di starsene ad ascoltarlo mentre suona la chitarra sul balcone della sua stanza. La sua musica le dà armonia e vibrazioni. E anche Ridge non può far finta di ignorare che c’è qualcosa in Sydney: a quanto pare, ha trovato la sua musa. Quando, finalmente, si incontrano, scoprono di avere bisogno l’uno dell’altra...
Carino, quest'autrice non è niente male.

Come sempre se avete suggerimenti lasciatemi nei commenti, mi fa sempre piacere ricevere nuovi spunti letterari.


You May Also Like

1 ♥ Commenti

  1. Stanza, Letto Armadio.. mi ispira molto..ma essendo mamma non sarà un pò troppo toccante e commovente? non ho voglia di piangere in questo periodo!!
    baci

    RispondiElimina